latte | burro | kefir | formaggi | yogurt | panna acida | latticello | acido latte | ricotta | latticini | budino

Un Prodotto Alimentare con una diversa Composizione

panna Acida contiene tutti i principali nutrienti in proporzioni adeguate. Poiché la panna acida in vendita in Estonia varia principalmente nel suo contenuto di grassi del latte, ne discuteremo prima.

Il contenuto di grassi della panna acida prodotta in Estonia è compreso tra il 10-30%., È possibile produrre panna acida con un contenuto di grassi del 10, 15, 20, 25 e 30%.

Più alto è il contenuto di grassi del prodotto più energia alimentare dà al consumatore. Ogni 10 punti percentuali di grasso aumenta il potere calorifico di ogni 100 grammi di prodotto di circa 90 calorie.

Se la percentuale di grassi è più alta, aumenta anche il contenuto di colesterolo. Una porzione da 100 grammi di panna acida al 20%, ad esempio, contiene 40-60 milligrammi di colesterolo., Questo non causa alcun problema però, come meno della metà di esso viene assorbito nel flusso sanguigno, e un corpo umano normalmente funzionante richiede 250 a 350 milligrammi di colesterolo al giorno.

Una porzione di panna acida da 100 grammi porta circa il 20% di grassi nel nostro tratto gastrointestinale. Questa quantità di grasso contiene 2-2, 5 grammi di acidi grassi saturi a catena corta che sono un ottimo modo per soddisfare il fabbisogno energetico del miocardio. Oltre a quanto sopra, la quantità di grasso menzionata comprende 5-7 grammi di monoinsaturi e 0,4-0.,8 grammi di acidi grassi polinsaturi, entrambi con un buon effetto sull’organismo umano.

La stessa quantità di panna acida contiene solo 9-10 grammi di acidi grassi saturi a catena lunga. La crema aspra, certamente, non contiene gli acidi grassi trans problematici. Più alto è il contenuto di grassi della panna acida, più spessa è la crema e più setosa e morbida ha un sapore al palato.

I prodotti con diverso contenuto di grassi sono confezionati contrassegnati con colori diversi, in modo che sia facile per gli acquirenti capire la differenza. La panna acida contenente il 20% di grassi è la più venduta in Estonia., La panna acida con un contenuto di grassi del 10% è adatta a coloro che stanno guardando le loro figure.

La panna acida con meno del 10% di grassi, cioè più sottile, può comunque essere addensata con addensanti naturali o agenti rassodanti più miti. In pratica, vari amidi modificati o gelatina vengono aggiunti per addensare la panna acida.

Anche coloro che preferiscono cibi grassi possono considerare la panna acida con il più alto contenuto di grassi del 30%, un boccone troppo ricco.

Oltre al grasso del latte, la panna acida contiene anche proteine che provengono dal latte., Di conseguenza, tutta la bontà che è presente nel caso delle proteine del latte è presente anche nel caso delle proteine della panna acida. Poiché l’organismo umano non ha bisogno solo di proteine alimentari in quanto tali, ma degli amminoacidi che contengono, dobbiamo sottolineare l’importanza della composizione aminoacidica di queste proteine, in quanto sono appropriate e proporzionate al corpo umano.

È anche positivo che il processo di fermentazione stesso e l’ambiente acido favoriscano l’alterazione preliminare delle proteine del latte in modo tale che vengano digerite in modo più rapido ed efficiente., Per essere onesti, il contenuto proteico relativamente piccolo nella panna acida è uno svantaggio. A seconda del contenuto di grassi, 100 grammi di panna acida contengono solo 2,6–3 grammi di proteine.

Esiste una regola che maggiore è il contenuto di grassi del prodotto minore è il suo contenuto proteico. Non puoi aumentare la quantità di proteine anche mangiando più panna acida, poiché il tuo organismo otterrebbe troppe calorie.

Il contenuto di carboidrati nella panna acida varia in una certa misura – dal 2,7 al 4%. Ci sono due ragioni per questo., A differenza di molti altri prodotti lattiero-caseari, i carboidrati non vengono aggiunti alla panna acida durante la lavorazione industriale. Le creme acide che contengono amidi modificati come agente addensante sono l’eccezione.

L’altro motivo è che la panna acida viene prodotta piuttosto rapidamente e il prodotto non diventa troppo acido, quindi lo zucchero del latte non può disintegrarsi a causa dell’ambiente acido. Lo zucchero del latte o il lattosio comprende la maggior parte dei carboidrati nella panna acida.

Rispetto al latte normale, la panna acida ha meno lattosio, poiché parte dello zucchero del latte viene utilizzato dai batteri nell’antipasto., Li aiuta a riprodurre e produrre acidi organici adatti alle cellule della mucosa del nostro tratto gastrointestinale.

Solo alcuni tipi speciali di panna acida hanno un contenuto di carboidrati ridotto, dove la quantità di zucchero del latte è stata notevolmente ridotta con l’aiuto della lavorazione enzimatica preliminare. Questi prodotti sono pensati per quelle persone che soffrono di intolleranza al lattosio. Per essere onesti, il gusto di questa panna acida differisce dal gusto dei prodotti ordinari.,

Poiché la panna acida è prodotta dalla crema, contiene anche minerali necessari per le persone, in particolare composti di calcio e fosforo. Anche il contenuto di sodio molto basso della panna acida naturale è vantaggioso. La panna acida con un contenuto di grassi molto elevato può essere considerata un’ulteriore fonte di vitamina D.

Per quanto riguarda il contenuto calorico della panna acida, la sua figura è strettamente correlata al contenuto di grassi del prodotto. Se la panna acida con un contenuto di grassi inferiore dà 118 calorie aggiuntive per 100 g di prodotto, nel caso della panna acida con il 30% di grassi questa cifra è quasi 300., Tra i due estremi, arriva la panna acida con il 20% di grassi e quasi 200 calorie per 100g.

Usi culinari della panna acida

Le persone usano più spesso la panna acida nelle insalate, e questa è un’ottima pratica, tenendo conto della sua composizione biochimica. Vale a dire, le insalate di solito consistono in una varietà di prodotti che contengono componenti sia grassi che idrosolubili, e la panna acida contiene sia le fasi acquose che quelle grasse. Quando aggiunto alle insalate, la panna acida funge da omogeneizzatore, sciogliendo componenti con caratteristiche avverse.,

Nonostante il buon gusto della panna acida naturale, alcune persone amano esaltarne il sapore con erbe e spezie. Una delle grandi caratteristiche culinarie della panna acida è il fatto che è un ambiente ideale per vari sapori aggiunti. Puoi mescolare diverse spezie macinate in panna acida e lasciare che i componenti si dissolvano nelle varie parti della sostanza cremosa.

Puoi preparare una salsa di immersione con panna acida. Un tale spessore e fortela medicazione fredda aromatizzata è solitamente composta da 20% di panna acida., Sono in vendita anche salse per immersione, pronte (con erbe aromatiche; con aglio e formaggio o aromatizzate allo tzatziki) o in polvere secca. In quest’ultimo caso, il mix di polvere deve essere miscelato nella panna acida nelle giuste proporzioni e lasciato condire per qualche tempo.

La panna acida ha applicazioni culinarie molto ampie. Viene aggiunto a varie zuppe, pasticceria, torte, arrosti, stufati, gelatine, creme, ripieni di pasticceria salata e dolce, ecc.

Le creme acide prodotte in Estonia di solito possono essere conservate per 10-15 giorni., La panna acida può essere conservata a temperature fredde e in confezioni non aperte (2-6 oC) ancora più a lungo – solo il suo sapore diventa più acido. Questo è l’effetto dei batteri lattici che aiutano a preservare il prodotto e che lo fermentano ulteriormente. Allo stesso tempo, la panna acida non è affatto così acida da causare problemi di salute a persone che non tollerano facilmente prodotti alimentari con un alto contenuto di acido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *