Volkswagen (‘Auto del popolo’) è il più grande produttore europeo di automobili, nonché uno dei marchi di veicoli più venduti a livello globale. È stata fondata in Germania nel 1937 e ha sede a Wolfsburg, Bassa Sassonia. È forse più notevole per il Beetle, il suo primo modello che è rimasto in produzione fino al 2019. La produzione di una “macchina del popolo” fu istigata dall’allora leader, Adolf Hitler, e Ferdinand Porsche (fondatore di Porsche) intraprese il compito., Lo scopo del progetto era quello di introdurre un’auto di tutti i giorni che i tedeschi potevano permettersi. Infine, intorno all’anno 1938, l’auto in seguito conosciuta come Beetle sarebbe stata prodotta. Ciò contribuirebbe a spianare la strada a Volkswagen per diventare un importante produttore di automobili a livello globale.

Dopo la guerra, Volkswagen concentrò i suoi sforzi sull’aumento della produzione della Beetle car, che era conosciuta come Volkswagen all’epoca. Il nome Beetle sarebbe stato assunto più tardi nel 1950 nel tentativo di diffondere l’auto negli Stati Uniti., La campagna di marketing si rivelò un enorme successo e aiutò il marchio tedesco a penetrare nel mercato automobilistico statunitense. Poco dopo, nel tentativo di produrre un’auto più sportiva, Volkswagen avrebbe svelato la Golf nel 1974. La Golf essenzialmente agito come il successore del maggiolino, alla fine diventando il numero uno della società di vendita di auto.

Poco dopo, Volkswagen è diventato pubblico e ha gradualmente ampliato le sue operazioni in tutto il mondo. Inoltre, ha acquisito diversi marchi automobilistici, tra cui Porsche, Audi, Bentley e Bugatti., Oggi, continua a produrre diversi modelli notevoli, il più popolare dei quali è il Golf. Gran parte del suo successo è accreditato al mercato cinese, che rappresenta il 40% delle sue vendite, e Volkswagen produce modelli separati per servire l’area. Nel 2018, Volkwagen ha venduto circa 3,7 milioni di veicoli in tutto il mondo, con i suoi modelli più popolari rispettivamente Tiguan, Polo e Golf.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *