Le persone possono interrompere i loro periodi a lungo termine utilizzando il controllo delle nascite ormonale. I medici si riferiscono a questo come ” soppressione mestruale.”

I metodi a lungo termine per interrompere il periodo includono:

Dispositivi intrauterini (IUD)

Condividi su Pinterest
Un IUD ormonale può interrompere la maggior parte dei periodi.,

Un dispositivo intrauterino (IUD) è un tipo di contraccezione che un medico inserisce nell’utero attraverso la cervice.

Le persone possono ottenere uno IUD ormonale o non ormonale. IUD ormonali possono interrompere i periodi fino all ‘ 80% del tempo.

Uno IUD è una soluzione contraccettiva a lungo termine che dovrà essere sostituita dopo 3-10 anni, a seconda del tipo e della marca.

Tuttavia, la rimozione precoce del dispositivo è possibile per le persone che vogliono rimanere incinte o non amano avere lo IUD.,

La pillola combinata

Le pillole anticoncezionali combinate contengono gli ormoni estrogeni e progestinici, che aiutano a sopprimere l’ovulazione e mantenere sottile il rivestimento dell’utero.

Le persone prendono pillole attive per 3 settimane e poi pillole placebo o senza pillole per 1 settimana, durante le quali avranno il loro periodo.

Un modo per interrompere i periodi è saltare la settimana senza placebo o pillola e iniziare invece un nuovo pacchetto. Ciò fornisce una quantità costante di ormoni e dovrebbe impedire che si verifichi un periodo.

Secondo le stime, questo metodo funziona fino all ‘ 80% del tempo.,

Ci sono anche alcune pillole di prescrizione disponibili che danno solo alle persone un periodo ogni 3 mesi. Le persone possono discutere questa opzione con il loro medico se sono interessati.

Colpi di progestinici

Il colpo di DMPA, anche conosciuto dalla marca commerciale Depo-Provera, è un’iniezione di progestinico che i medici consegnano sotto la pelle o nel muscolo. Questo farmaco inibisce il ciclo mestruale.

Dopo circa 1 anno di iniezioni ogni 3 mesi, si stima che il 70% delle donne non ottenga i loro periodi.,

Impianti contraccettivi

Un impianto contraccettivo è un piccolo dispositivo che un medico posizionerà appena sotto la pelle nel braccio di una persona.

L’impianto contiene progestinico, che aiuta a inibire l’ovulazione e prevenire lo sviluppo del follicolo, con conseguente minor numero o assenza di periodi.

Questo metodo funziona per sopprimere i periodi in un massimo di 41.25 per cento delle persone dopo 3 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *