Controllo dei parassiti e delle malattie

Non voglio rimandarti, ma ci sono un paio di cose che dovrai cercare quando hai piantato le tue piantine. Cavolfiore appartiene alla famiglia cavolo o Brassica così tutti gli stessi parassiti e malattie si applicano come cavolo, cavolo radice mosca, cavolo bruchi bianchi, Cavolo Mosca bianca, e Clubroot.

Cavolo Root Fly

Cavolo root fly è una piccola mosca grigia un po ‘ come una piccola mosca casa., Depone le sue uova alla base delle piantine di cavolo, le uova si schiudono in vermi e poi scavano per banchettare con le nuove radici delle tue piante.

Sintomi:
Le giovani piante inizieranno ad appassire e alla fine smetteranno di crescere. Le foglie inizieranno ad assumere un colore blu \ verde. Se si morde il proiettile e tirare su la pianta vedrete vermi bianchi infilando nelle radici.

Controllo:
Il miglior metodo organico di controllo è quello di coprire il tuo calabrese con bionet (micromesh) per fermare la mosca che depone le sue uova. Assicurarsi che la rete è sigillato tutto il giro per impedire l’accesso al volo.,

Colletti di cavolo. È possibile acquistare o fare questi da soli da copertura feltro o tappeto sottofondo.
I collari sono un cerchio di materiale che copre il terreno intorno alla base della pianta che aiuta a prevenire la mosca radice che depone le uova intorno al gambo e ferma i vermi che scavano fino alle radici.

Nematodi. Questi sono naturalmente presenti verme microscopico che attacca le larve della mosca radice di cavolo. I nematodi sono nel vostro terreno giardino comunque si sta solo aumentando i numeri. È un prodotto non chimico quindi è sicuro per l’uso intorno agli animali domestici e ai bambini., Avrete bisogno di fare un paio di applicazioni, ma a mio parere è valsa la pena come avrete anche proteggere tutta una serie di altre colture.

Bruchi di cavolo bianco

I bruchi della farfalla bianca di cavolo ridurranno le tue piante a uno scheletro entro un paio di giorni, quindi è chiaramente meglio tenerle sopra. Guardare fuori per le uova gialle della farfalla sotto le foglie e spazzolare via. È molto più facile rimuovere le uova rispetto ai bruchi, quindi vale la pena farlo., I bruchi nella foto sono bambini, diventeranno molto più grandi e faranno molti più danni se li lasci!
Il metodo migliore e più semplice, tuttavia, è quello di coprire il raccolto con bionet come con la mosca radice.

Cavolo Whitefly

Il Cavolo whitefly è un afide (come un greenfly, tranne bianco), è meno fastidioso di altri parassiti cavolo ma vale la pena tenere d’occhio. Gli adulti sono piccoli insetti bianchi che troverete sul lato inferiore delle foglie. Producono una sostanza appiccicosa chiamata “melata” che probabilmente causerà una muffa grigia in seguito.,

Rimuovere eventuali foglie ingiallite alla base della pianta in quanto potrebbero ospitare uova di afide. Si può lavare la mosca bianca, la melata e la muffa grigia con un forte getto d’acqua.

Clubroot

Clubroot è una delle malattie più difficili che incontrerai in giardino, ma con le dovute precauzioni può essere controllata con successo. Se si avvia un nuovo orto le probabilità di avere clubroot sono piuttosto sottili e si può impedire che entri abbastanza facilmente. Se ottenete il clubroot le cisti sopravvivono per fino a 9 anni nel suolo., Non sarà in grado di crescere qualsiasi della famiglia cavolo (Brassicas) fino a quando non è andato così sei stato avvertito!

La malattia di solito arriva nel tuo giardino attraverso trapianti infetti o camminando dal terreno infetto in una patch vergine. Se hai un giardino isolato è improbabile che lo ottenga mentre devi essere più attento nelle assegnazioni stabilite.

Sintomi:
Scarsa crescita con foglie appassite di colore rosso-porpora. Se tiri su le radici vedrai una crescita gonfia e nodosa deformata con un odore pungente., Nei casi più avanzati le radici si saranno dissolte in una polpa viscida.

Prevenzione:
Se si dispone di clubroot già cercare varietà con resistenza alla malattia, questo sarà chiaramente contrassegnato come un vantaggio sul pacchetto. Altrimenti dovrai solo conviverci, puoi minimizzare i suoi effetti facendo quanto segue:

  • Non compostare le tue radici di brassica, bruciale.
  • Non seminare concime verde brassica famiy. (Senape, colza)
  • Inizia le tue piante in moduli. (Lo consiglierei comunque).,
  • Calce il terreno l’autunno precedente per renderlo più alcalino (Clubroot ama le condizioni acide).
  • Crescere in letti rialzati come clubroot ama condizioni di bagnato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *